Come pulire e lubrificare la catena della mountain bike

Consigli Tecnici

Parti meccaniche di mtb
In qualità di Affiliato Amazon l'autore dell'articolo riceve un guadagno dagli acquisti idonei, partecipando al programma Amazon Associates, un programma pubblicitario di affiliazione progettato per fornire ai siti un mezzo per guadagnare commissioni pubblicitarie pubblicizzando e collegandosi ad Amazon.com. Se clicchi su uno dei link di prodotti menzionati ed effettui un acquisto, potremmo percepire una piccola commissione: a te non costa nulla naturalmente, ma a noi permette di contribuire alle spese per mantenere il blog, e di questo te ne siamo grati!

Nell’articolo precedente ti abbiamo parlato del lavaggio e della pulizia della bike con il Muc Off e dell’importanza di scegliere i prodotti giusti per detergere con efficacia e sicurezza il telaio e altri componenti. Ti abbiamo elencato quali sono le 3 fasi di pulizia di una bike (pulire, proteggere, lubrificare).

Quindi se vuoi pulire ancor più approfonditamente la tua bici – e ti consigliamo di farlo – potrebbe non bastare un “semplice lavaggio”: ti occorrono un prodotto e uno strumento specifici per mantenere la catena sempre in perfetta forma, pulita e soprattutto in efficienza insieme al pacco pignoni che sono la parte centrale e forse più importante del mezzo, sono la trasmissione.

Cosa occorre per pulire la catena di una mountain bike

Se hai visto la prima serata live su facebook (qui la registrazione) abbiamo fatto vedere alcuni attrezzi adatti per pulire queste componenti.

  1. Attrezzo per la pulizia della catena
  2. Spazzola per pacco pignoni
  3. Prodotto specifico per detergere la catena
  4. Prodotto specifico per lubrificare la catena

Ci sono prodotti fatti apposta per detergere la catena, ovviamente studiati appositamente, un “classico” è il petrolio bianco, ma è un po’ scomodo da utilizzare in quanto oltre ad avere un forte odore che rischia di invadere tutto l’ambiente non si può smaltire come fosse un normale detergente, essendo altamente inquinante, perciò consigliamo di usare sempre le classiche bombolette di varie marche, che ti segnaleremo più avanti.

La pulizia della catena della mtb

La catena è la parte forse più importante della bici, perché da essa trai il movimento, la trazione, ed è fondamentale utilizzare quelle accortezze che la facciano durare di più.

Oltre alla pulizia ricordati di non stressarla troppo nelle cambiate, soprattutto in salita.

Troppe volte vediamo – durante le escursioni e i corsi mtb – un utilizzo scorretto del cambio! La tensione che si sviluppa durante un cambio da rapporto, specialmente in salita è molto forte.

Se hai ancora una bici con 2 o 3 corone davanti tieni presente gli incroci con i rapporti posteriori: mantenere la catena a lungo tempo obliqua può provocare una rottura in caso di stress alle maglie della catena.

Conclusione

Ti consigliamo vivamente di selezionare accuratamente i prodotti di lavaggio mountain bike, anche se questi potrebbero sembrare un po’ costosi (ma riparare la bici forse lo è di più!) per ottenere:

  • il massimo risultato
  • efficienza nella pulizia
  • durevolezza della bike e dei suoi componenti

Ti è piacuto questo articolo? Condividilo!

Pedala

in sicurezza

Diventa Tesserato

regala

sport & natura

Scopri di più