Escursione in Mountain Bike nella "Svizzera Pesciatina"

Purtroppo l’escursione è stata annullata ed eventualmente posticipata a data da destinarsi a causa dell’evolversi della situazione che tutti ben conosciamo e che ci auguriamo finisca presto. Alla prossima escursione!

Domenica 8 Marzo – “Food & Bike in Svizzera Pesciatina

Toscanabike organizza un’escursione all’insegna della mountain bike ma anche del buon cibo :), nei bellissimi monti della cosiddetta “Svizzera Pesciatina”, o più anticamente Valleriana.

Questo bel giro panoramico inizia dalla amena località di Ponte di Sorana, guadagnando subito quota si pedala per un tratto di tranquilla strada asfaltata, si attraversano alcune delle famose “castella”, quali Castelvecchio, San Quirico e poi discendendo Pontito e Sorana, con i caratteristici vicoli in pietra e le arcate che svelano scorci bellissimi.

Una volta percorso un single track in salita si entra sulla strada forestale che ci conduce al Rifugio Uso di Sotto, dove faremo una sosta mangereccia, quasi obbligata, per gustare piatti squisiti e godere di un’accoglienza fuori dal comune.

Dopo esserci rifocillati si sale per un’altra mezz’ora fino alla sommità della montagna, raggiungendo Croce a Veglia, da dove si scorge un panorama sull’appennino pistoiese, il Balzo Nero e parte della Garfagnana. Questa zona è di una bellezza incredibile, con verdi pascoli, mucche e capre allo stato brado, che rendono il panorama veramente simile alla Svizzera.

Da questo punto il più è fatto e si inizia la discesa, si attraversa Pontito e si percorrono alcuni tratti di strada asfaltata in relax, per poi riprendere una carrareccia che gradualmente scende verso valle. Ultimo paese che si attraversa prima di chiudere il giro è Sorana, rinomata per i gustosi “fagioli di Sorana”, che vengono serviti sulla tipica bruschetta. Una delizia da provare!

Si arriva alla macchina e per chi lo desidera è possibile terminare in bellezza con una bella merenda nel tipico ristoro “Da Sandrino”.

Dettagli Escursione

Ritrovo: ore 9.00 nel parcheggio di fronte al Bar Pizzeria “Da Sandrino”, a Ponte di Sorana

Punto esatto del ritrovo: https://goo.gl/maps/KqLdcGNwZXsbs7CP9

Partenza: alle 9.15

Rientro: previsto entro le 15/15.30

Lunghezza itinerario: km 29 circa

Dislivello: 1000 mt circa

Pranzo: presso il rifugio Uso di Sotto, a circa 2 ore mezzo dalla partenza, hanno varia scelta dagli antipasti con affettati, salumi e formaggi, primi di pasta fresca, secondi e dolci squisiti . Consigliamo in ogni caso di essere organizzati con barrette energetiche, acqua ecc.

Vi chiediamo anche di confermare il pranzo al rifugio per organizzare il servizio.

NOTE:

  • L’escursione si svolgerà con un numero minimo di almeno 5 partecipanti.
  • Contributo associazione: 10 € inclusive di assicurazione e accompagnamento, non è incluso il prezzo del pranzo, variabile a seconda del piatto scelto
  • Per motivi organizzativi le iscrizioni devono pervenire esclusivamente attraverso il modulo sottostante.
  • INVIARE SEMPRE UN CONTATTO TELEFONICO PER COMUNICAZIONI TEMPESTIVE, NOME E COGNOME
  • IN CASO DI MALTEMPO L’ESCURSIONE POTREBBE ESSERE RIMANDATA O ANNULLATA, IN TAL CASO NE DAREMO TEMPESTIVA NOTIZIA.

Cosa portare:

qualche barretta energetica, acqua a sufficienza, abbigliamento idoneo alla stagione, casco obbligatorio, kit riparazione mtb, mountain bike in perfette condizioni

ISCRIZIONE OBBLIGATORIA TRAMITE MODULO ENTRO IL VENERDI PRECEDENTE L’ESCURSIONE

Per confermare la tua partecipazione ti preghiamo di compilare il modulo sottostante.

Note:

NOTA: le escursioni e le attività sono rivolte ai soli Soci, pertanto ti preghiamo di compilare il modulo di iscrizione a Toscanabike (clicca qui →) così potrai inviarci i tuoi dati. Appena riscontrato il pagamento ti daremo o invieremo via email la Tessera Socio Toscanabike il cui costo è di 15 € / anno, che potrai darci in loco.

Puoi richiedere anche la tessera UISP al costo di 50 € / anno che ti dà vari vantaggi, tra cui quello di partecipare a gare, raduni, eventi e molto altro.

Ti ringraziamo per il sostegno che ci darai, tutto questo ci permette di mantenere il livello delle attività MTB sempre di qualità con elevati standard di sicurezza.

Leggere attentamente - informativa scarico responsabilità

Andare in mountain bike è un'attività considerata rischiosa, ma allo stesso tempo sana e divertente se fatta correttamente, altrimenti può diventare pericolosa e dannosa per sé e per gli altri. Ci sono tuttavia alcune "regole" che è bene tenere a mente e conoscere quando si partecipa ad una escursione o qualsiasi altra attività all'aperto, questo per prevenire spiacevoli episodi. Ti chiediamo pertanto di leggere queste dichiarazioni e di prenderne atto.

1. Dichiaro sotto la mia completa responsabilità, consapevole del reato di cui al D.p.r. 28/12/2000 n. 445 di essere in condizioni psicofisiche idonee per svolgere attività di ciclismo e MTB (in certi casi potrebbe essere richiesto il certificato medico per attività non agonistiche);
2. Di essere a conoscenza dei rischi prevedibili e imprevedibili e di assumerli consapevolmente, pur potendosi considerare il ciclismo e la MTB attività di per sé pericolose;
3. Di conoscere e di attenermi durante la prova a tutte le norme e disposizioni di sicurezza:
4. Di utilizzare i dispositivi di protezione connessi al tipo di disciplina;
5. Di non utilizzare la bicicletta e/o la mountain bike per usi impropri;
6. Di non percorrere sentieri o piste non segnati (prati o terreni privati);
7. Di rispettare la natura;
8. Di seguire le indicazioni dell’organizzazione

DICHIARO INOLTRE

9. Di assumermi sin da ora ogni qualsiasi responsabilità riguardo la mia persona, per danni personali e/o procurati ad altri durante l’utilizzo della bicicletta e/o MTB;
10. Di valutare la difficoltà del percorso, di cui Toscanabike Associazione Sportiva Dilettantistica non è custode o affidataria della manutenzione, e di affrontarlo in base alle mie capacità;
11. Per me, nonché per i miei eredi e/o aventi causa, di sollevare Toscanabike Associazione Sportiva Dilettantistica e i suoi
soci, nonché i loro eredi e/o aventi causa da ogni responsabilità per lesioni, morte e/o qualsivoglia danno (anche causato da terzi) dovesse derivare alla mia persona in occasione ed a causa dell’attività svolta durante l’utilizzo della bicicletta e/o MTB;
12. In caso di minori il genitore o chi altri ne faccia le veci è ritenuto responsabile nei confronti di e per il minorenne.

Home     NEWS     CHI SIAMO     CONTATTI     Privacy     CORSI

Vieni a trovarci: Pista Pump Track - Via Don G. Minzoni, 59011 Seano (PO)

info@toscanabike.it